Dal 19 al 22 aprile 2019.

 

 

 

 

Venerdì 19 aprile

ORE 05.45 UDINE – TEATRO, Viale Trieste

ORE 06.00 PADERNO – CAMPO SCUOLA

Partenza in bus per il cuore dell’Italia, con pranzo libero in corso di viaggio.

Nel primo pomeriggio arrivo a Civita di Bagnoregio e visita di questo suggestivo borgo chiamato “la Città che muore” per via dei lenti franamenti delle pareti di tufo del cucuzzolo sul quale poggia, che custodisce culture e tradizioni secolari.

Visita di un frantoio con degustazione. Cena e pernottamento in buon hotel***sup. affacciato sul Lago di Bolsena.

Sabato 20 aprile – Tarquinia e Maremma Laziale

Visita guidata alle Necropoli Etrusche che risalgono ad oltre tremila anni fa, proseguendo verso il centro storico di Tarquinia e all’interno di Palazzo Vitelleschi, sede del Museo Archeologico Nazionale Etrusco. Pranzo in agriturismo.

Pomeriggio dedicato alla scoperta delle Fattorie della Maremma, per assistere all’addestramento dei giovani cavalli e ai giochi tradizionali dei Butteri. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Domenica 21 aprile – Pasqua a Viterbo e Sacro Bosco di Bomarzo

Visita guidata di Viterbo con San Pellegrino, il quartiere medievale più caratteristico e ben conservato in Italia, che racchiude il magnifico Palazzo dei Papi, residenza pontificia per oltre un secolo. Ottimo pranzo tipico Viterbese.

Nel pomeriggio trasferimento a Bomarzo, borgo del Lazio alle falde del Monte Cimino, che possiede un’opera unica al mondo, la Villa delle Meraviglie, chiamata anche Sacro Bosco, spesso definito Parco dei Mostri. Nei raffinati giardini all’italiana con ampie terrazze e le fontane con giochi d’acqua si trova eccentrico “boschetto” con enigmatiche figure di mostri, draghi, soggetti mitologici e animali esotici scolpite nei massi di peperino. Rientro in hotel per la cena, seguita da una ghiotta LOTTERIA GASTRONOMICA!

Lunedì 22 aprile – Bolsena e il suo Lago di origine vulcanica, dalle azzurre acque, circondato da verdeggianti colline, con l’Isola Bisentina e l’Isola Martana che rendono la zona uno dei paesaggi più suggestivi della Tuscia. Tour in battello con cenni storici e curiosità.

Sosta al Borgo medievale dei pescatori di Marta, adagiato su un colle con case in tufo, stretti vicoli che rendono unico e suggestivo questo paese.

Trasferimento a Montefiascone, visita ad una caratteristica cantina scavata nel tufo e pranzo di arrivederci a base di squisite specialità del territorio, accompagnate dagli ottimi vini di produzione propria, illustrati da un Sommelier.

Partenza per il rientro con arrivo a Udine entro le ore 22.30.

QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA € 630,00 min 25 partecipanti

supplemento camera singola 75,00 – riduzione tripla € 30,00

Ingressi pagabili in loco : Parco dei Mostri di Bomarzo € 10,00 – Necropoli Etrusca e Museo Archeologico € 10,00

 

La quota comprende: viaggio in autopullman / 3 notti in Hotel con prima colazione e cena, bevande incluse /Tutti i pranzi in ristoranti tipici, con ottimi menù gastronomici regionali con acqua, vino e caffè / Lotteria gastronomica di Pasqua/ battello per il lago di Bolsena / degustazione olio / visite guidate come indicato/ polizza assicurativa medico-bagaglio/iva / tasse e percentuali di servizio.

La quota non comprende : il pranzo del 1° giorno / ingressi (pagabili in loco) /quanto non indicato alla voce “la quota comprende”

 

PRENOTAZIONI ENTRO IL 28 FEBBRAIO 2019 e fino a raggiungimento posti disponibili con acconto € 200,00.

Saldo entro il 5 aprile 2019

ANNULLAMENTO: Per annullamenti fino a 10 giorni dalla partenza penale del 30% – fino a 3 giorni dalla partenza 50% – fino alla partenza 70% In caso di No-Show i rimborsi saranno concordati in base alle penali richieste dall’hotel.

 

Organizzazione tecnica:

LA VELA BLU srl
Via Padova, 4 – CUSSIGNACCO
UDINE – Tel 0432 526988