San Pietroburgo: “la città più astratta e premeditata del mondo “ (F. Dostoevskij). Dal 17 al 20 ottobre 2019